Disinfestazione Pulci Messina

Messina Disinfest ti consiglia di affidarti ad una ditta che effettua interventi di Disinfestazione Pulci a Messina. Le pulci sono causa della trasmissione di una nota antropozoonosi, la peste, provocata dal batterio Yersinia pestis interessa, oltre che i roditori selvatici e domestici, anche le pulci che le parassitizzano. Viene trasmessa all’uomo o dalla puntura delle pulci o da contagio interumano (forma polmonare) e si manifesta con tre quadri clinici principali: peste bubbonica o ghiandolare, peste polmonare e peste setticemica.
Costo Disinfestazione Pulci Messina

I metodi di disinfestazione delle pulci

Il metodo più efficace per la lotta alle infestazioni delle pulci è l’utilizzo di prodotti a base di sostanze chimiche di sintesi.

Pompe spalleggiabili con serbatoio
L’operatore con l’utilizzo di una piccola lancia riesce ad indirizzare la miscela insetticida nei punti desiderati.
Nebulizzatori
Attrezzature elettriche munite di piccolo serbatoio, costruito in materiale termoplastico resistente agli urti ed agli agenti chimici, dotato di motore elettrico consente la micronizzazione delle particelle (5/10 millimicron). 
Atomizzatori auto montati
Per interventi in spazi aperti si utilizzano degli atomizzatori di grande potenza in grado di coprire vaste aree. Il sistema è dotato di una cisterna di elevata capacità con prodotti miscelati subito prima dell’erogazione tramite un sistema con pompa microdosatrice di elevata precisione.

Richiedi Preventivo GRATUITO

Disinfestazione Pulci Messina: usare le alte temperature

Nella lotta contro le pulci risultano davvero molto utili le alte temperature che possono essere raggiunte con un semplice lavaggio in lavatrice. Infatti, se anche voi state subendo un’infestazione da parte questi insetti, vi basterà radunare tutto il vestiario che pensate sia stato preso di mira dalle pulci e metterlo in lavatrice. Ricordate sempre di impostare un programma di lavaggio che arrivi ad almeno 90° in così da eliminare tutti gli insetti. Se avete un cane in casa, molto probabilmente ci sono vari oggetti che sono stati colonizzati dalle pulci e dovreste lavarli di frequente per evitare che la situazione diventi fuori controllo. Se il problema persiste è meglio rivolgersi ad una ditta di disinfestazione pulci a Messina. Chi ha già avuto a che fare con le fastidiose pulci racconta che è molto utile anche l’asciugatrice, oggi spesso integrata con la lavatrice. Il processo di asciugatura infatti utilizza aria calda che ha il vantaggio di uccidere anche le uova delle pulci, spesso responsabili delle recidive. Quando si pensa di avere sconfitto questi fastidiosi insetti, in realtà il lavoro non è finito perché le uova che sono state deposte si possono schiudere da un momento all’altro, facendo ripartire l’infestazione: perciò è meglio ripetere i procedimenti anti pulci per più settimane così che non possa sfuggirne nemmeno una magari appena uscita da un uovo. Non solo la lavatrice e l’asciugatrice, ma le alte temperature possono essere raggiunte anche con l’uso del vapore. Ci sono diversi strumenti che possono produrre un caldo vapore che aiuta a igienizzare ogni singolo oggetto che è stato preso di mira dalle pulci. Una di queste è la “vaporella” che deve essere caricata con acqua, possibilmente distillata, per produrre un getto di vapore molto caldo che è in grado di uccidere le uova. Anche i ferri da stiro verticali hanno la stessa funzione e possono perciò risultare molto utili nella lotta contro le pulci.

Disinfestazione Pulci Messina: rimedi professionali

Ci sono diversi prodotti insetticida che sono pensati proprio per trattare le infestazioni di pulci. Lo spray insetticida è un rimedio che si usa non appena capita di avvistare un qualcosa che si muove e salta sul cane o sul divano: il prodotto va spruzzato in abbondanza in modo tale che la pulce non possa sopravvivere. Altro prodotto molto utile è l’insetticida in polvere, che viene usato allo stesso modo, cioè cosparso sugli oggetti che sembrano avere in corso un’infestazione. Visto che spesso le pulci sono portate da animali domestici, cani in primis (ma anche altri), i prodotti per la lotta contro le pulci non sono dannosi per la loro salute perciò non dovete farvi remore nell’usarli. Il problema delle pulci è che queste saltano via nel momento in cui sentono che il luogo dove si sono rintanate è stato aggredito, magari utilizzando spray o polveri insetticida. Il consiglio migliore che gli esperti in disinfestazione pulci a Messina è quello di usare semplici sacchi neri. Prima di usare l’insetticida prescelto, prendete se possibile l’oggetto che vi sembra infestato e mettetelo in un sacco nero di plastica. Dopo aver messo l’insetticida, chiudete bene il sacco così che le pulci non possano fuggire e vengano soffocate all’interno del sacco grazie alle sostanze contenute nella formulazione. Meglio lasciare gli oggetti infestati nel sacco anche una settimana intera per poter uccidere anche eventuali pulci uscite dalle uova.

Disinfestazione Pulci Messina: come vivono

Le pulci hanno un ciclo vitale completo comune a molti insetti. La femmina depone una media di quindici-venti uova in un solo giorno, per un totale di circa seicento uova nell’arco della sua esistenza. La particolarità di questo insetto è che la deposizione avviene nella peluria o nel piumaggio di un “ospite”. Accade così che le uova, cadendo, si disperdano negli ambienti in cui l’ospite riposa o ha il nido. In un intervallo temporale compreso tra i due i quattordici giorni le uova si schiudono. Fattori determinanti per i tempi della schiusa sono la temperatura e l’umidità. Alle uova seguono tre stadi larvali, la cui durata varia da una settimana a qualche mese. In questo periodo le larve evitano la luce e si spostano verso il basso, cercando rifugio tra i residui organici, i tappeti e la moquette. L’ambiente ospitante è per loro fonte di nutrimento poiché si cibano delle feci di altre pulci, pelle umana, pelo e piume. Il passaggio da larva a pulce adulta avviene nel periodo massimo di due settimane all’interno di un bozzolo setoso, da cui escono non appena percepiscono la presenza di cibo. La fase larvale e della pupa si realizza di solito durante il periodo invernale. Nel periodo estivo, invece, come è a tutti noto, le pulci adulte sono decisamente attive. Non a caso la sopravvivenza di questi insetti è maggiore nelle zone caratterizzate da inverni miti ed estati calde, con una buona percentuale di umidità. Le pulci più comuni sono quella dell’uomo (Pulex irritans), del gatto (Ctenocephalides felis), del cane (Ctenocephalides canis) e dei polli (Echidenofaga gallinacea). La ditta specializzata in disinfestazione pulci a Messina deve risolvere qualsiasi problema d’infestazione, grazie alla professionalità di esperti nel settore. La ditta opera in tutto il territorio di Messina e interveniamo tempestivamente per liberarvi da qualsiasi tipo di pulce che disturba le vostre giornate e quelle dei vostri animali domestici.

Disinfestazione Pulci Messina: malattie trasmesse

Partendo dai disturbi più banali, le pulci sono semplicemente fastidiose per l’uomo. Lo sfregamento dei loro corpi sulla pelle e le punture causano prurito intenso accompagnato in alcuni casi da arrossamento localizzato. Per calmare più velocemente questi sintomi si possono applicare pomate a base di calamina o idrocortisone; se invece si preferiscono i rimedi naturali l’aloe è la soluzione migliore. Alcune persone, così come alcuni animali, sono fortemente allergici alla saliva delle pulci. In questi casi non è difficile che, come reazione agli antigeni contenuti nella saliva, si scatenino dermatiti allergiche. Cani e gatti sono soggetti a contrarre questa patologia, che si manifesta con prurito intenso e nervosismo. In genere i cani e i gatti affetti da dermatite si mordicchiano il pelo, strappandolo, nel vano tentativo di calmare il forte prurito. Meglio richiedere l'intervento di una ditta esperta in disinfestazione pulci a Messina. Bene sapere quindi che le pulci di cani e gatti, soprattutto se vivono in casa con voi, possono restare attive anche durante l’inverno. Un ambiente riscaldato è infatti il luogo ideale per la loro sopravvivenza. Per questo è importante continuare ad applicare gli antiparassitari ai vostri amici animali tutto l’anno, anche in inverno. Le zone del corpo soggette agli attacchi delle pulci a cui prestare più attenzione nell’applicazione del medicinale sono: orecchie, collo, interno coscia, addome, base della coda. Le patologie più gravi, tuttavia, vengono trasmesse dalle pulci dei ratti (Xenopsylla cheopis), veicolo di trasmissione prediletto del tifo murino e della peste bubbonica. Il contagio di queste pericolose malattie infettive si verifica di solito nelle zone periferiche della città vicine alla campagna e nelle aree verdi destinate allo svago. In genere la diffusione delle pulci dei ratti avviene subito dopo il processo di derattizzazione. Le pulci, una volta abbandonati i corpi dei topi vanno in cerca di nuovi ospiti. Per questa ragione, prima di procedere alla disinfestazione pulci a Messina vera e propria, è opportuno effettuare un’attenta disinfestazione delle pulci con insetticidi di tipo tradizionale.

Disinfestazione Pulci Messina: metodi

Il metodo più efficace per la lotta alle infestazioni delle pulci è l’utilizzo di prodotti per la disinfestazione delle pulci a base di sostanze chimiche di sintesi. Grazie alla collaborazione con laboratori di ricerca specializzati, ricercatori universitari e attraverso la continua formazione e informazione dei responsabili tecnici di settore, la ditta progetta interventi e sistemi di disinfestazione pulci a Messina che permettono di ridurre le infestazioni delle pulci. Per la disinfestazione delle pulci le attrezzature disponibili per le varie tipologie di interventi sono: pompe spalleggiabili con serbatoio. L’operatore con l’utilizzo di una piccola lancia riesce ad indirizzare la miscela insetticida nei punti desiderati. Nebulizzatori Attrezzature elettriche munite di piccolo serbatoio, costruito in materiale termoplastico resistente agli urti ed agli agenti chimici, dotato di motore elettrico consente la micronizzazione delle particelle (5/10 millimicron). Le nebbie prodotte sono fredde. Viene utilizzato per saturare con miscele insetticide o prodotti pronti all’uso di locali e stanze. Atomizzatori auto montati. Per interventi in spazi aperti si utilizzano degli atomizzatori di grande potenza in grado di coprire vaste aree. Il sistema è dotato di una cisterna di elevata capacità con prodotti miscelati subito prima dell’erogazione tramite un sistema con pompa microdosatrice di elevata precisione. Questo consente di dosare con estrema precisione il prodotto e non avere residui di prodotti inutilizzati nella cisterna.